Etna: sequestrata cava abusiva nel parco

Una cava abusiva di rocce laviche è stata sequestrata dai carabinieri del comando per la tutela ambientale nel parco dell'Etna nel territorio del Comune di Milo (Ct). I militari dell'Arma hanno bloccato una motopala gommata ed un camion mente stavano effettuando lavori di sbancamento. La zona è sottoposta a speciale vincolo naturalistico e paesaggistico ed e è assolutamente vietato "condurre alcuna attività che ne possa modificarne o alterarne l'aspetto". Poiché il titolare dell'azienda non è risultato in possesso di alcuna autorizzazione è stato denunciato e i due mezzi e il terreno sono stati sequestrati. "Con l'attuale operazione salgono a sette, nell'ultimo anno, - afferma il maggiore dei carabinieri Michele Cannizzaro - le cave abusive nel territorio dei Comuni di Mascali e Milo che sono state da noi scoperte".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sport Jonico
  2. Sport Jonico
  3. Sport Jonico
  4. Sport Jonico
  5. Sport Jonico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fiumefreddo di Sicilia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...